domenica 22 gennaio | 05:34
pubblicato il 01/feb/2013 15:16

Berlusconi: Bernini, contro di lui ingiustizia ad personam

Berlusconi: Bernini, contro di lui ingiustizia ad personam

(ASCA) - Roma, 1 feb - ''C'e' una parte bellicosa e irriducibile della magistratura che brandisce la legge come fosse in guerra, indossando la toga come una mimetica. La decisione dei giudici d'appello di Milano risponde all'intento persecutorio di una 'ingiustizia ad personam' che calpesta i diritti della difesa, accelera i processi se l'imputato si chiama Silvio Berlusconi e fa aspettare decenni perche' gli altri abbiano giustizia. La democrazia e il diritto dei cittadini a scegliere tra meno di un mese il futuro governo del Paese non possono diventare ostaggio di magistrati impegnati esclusivamente ad abbattere uno dei candidati. Per fortuna gli italiani sono vaccinati e sapranno giudicare''.

Lo dice in una nota Anna Maria Bernini, deputata e portavoce vicario del Popolo della Liberta'' e candidata in Emilia Romagna al Senato.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4