lunedì 20 febbraio | 19:51
pubblicato il 04/ott/2011 19:17

Berlusconi/ Benigni: Ormai ha'orge'contate,Renzi prossimo Premier

Con il sindaco a Firenze alla 'Divina Commedia' di Hollander

Berlusconi/ Benigni: Ormai ha'orge'contate,Renzi prossimo Premier

Firenze, 4 ott. (askanews) - "Sono lieto dell'ospitalità del sindaco, che è una persona straordinaria. Gliene sono grato. E come voi sapete, sarà il prossimo presidente del Consiglio. Anche perché il presente presidente del Consiglio sappiamo che sta alla fine, ha le 'orge' contate". Con questa serie di giochi di parole, Roberto Benigni si è rivolto al sindaco di Firenze, Matteo Renzi, durante la presentazione dell'edizione critica della 'Divina Commedia' di Dante Alighieri, a cura del professor Robert Hollander, uno dei più importanti dantisti al mondo. La presentazione è stata preceduta da un messaggio scritto del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. "Quel messaggio in realtà l'abbiamo scritto io e Renzi ieri sera, ha detto ancora scherzando Benigni, che ha aggiunto di "sentirsi fuori luogo" al cospetto dei dantisti intervenuti alla presentazione del libro, "fuori luogo come Gasparri al Senato".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Elezioni
Blog Grillo: pazienza italiani ha un limite, lasciateci votare
Pd
Pd, Rossi: nasceranno nuovi gruppi parlamentari pro governo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia