lunedì 05 dicembre | 05:59
pubblicato il 23/set/2011 12:48

Berlusconi/ Attesa a Napoli per Riesame su Tarantini-Lavitola

Va deciso su scarcerazione, ma atti inchiesta sono ormai di Roma

Berlusconi/ Attesa a Napoli per Riesame su Tarantini-Lavitola

Napoli, 23 set. (askanews) - L'udienza davanti al Tribunale del Riesame di Napoli è fissata per oggi alle 13. Ai giudici della Libertà si sono rivolti gli avvocati di Giampaolo Tarantini per chiederne la scarcerazione o in alternativa gli arresti domiciliari, misura quest'ultima a cui i pm hanno dato parere favorevole. E' possibile però che, alla luce del provvedimento emesso ieri dal gip e relativo al trasferimento del fascicolo a Roma, la difesa rinunci al Riesame, possibilità valida anche per Valter Lavitola, altro personaggio chiave dell'inchiesta e ancora latitante all'estero. C'è attesa dunque per gli sviluppi di questa tappa dell'indagine sul presunto ricatto al premier Berlusconi. Il fascicolo, infatti, è destinato a passare alla Procura di Roma dopo l'ordinanza del gip di Napoli che ha dichiarato la Procura partenopea territorialmente incompetente. I magistrati di Roma hanno un termine di venti giorni per decidere se rinnovare o meno l'ordinanza di custodia cautelare nei confronti degli indagati.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari