martedì 06 dicembre | 01:49
pubblicato il 12/mar/2013 20:41

Berlusconi: Anm, messi in discussione principi ordinamento democratico

(ASCA) - Roma, 12 mar - ''La manifestazione messa in atto da un gruppo di parlamentari all'interno del palazzo di giustizia di Milano, mentre era in corso la celebrazione di un processo, ha messo in discussione e in grave tensione i principi fondamentali dell'ordinamento democratico, quali la separazione fra i poteri dello Stato e l'autonomia e l'indipendenza della Magistratura, consacrati nell'art. 104 della nostra Costituzione''. E' quanto denuncia in una nota l'Associazione nazionale magistrati. La manifestazione messa in atto dal Pdl, ricorda l'Anm, ''fa seguito alla falsa accusa, rivolta ai magistrati, di voler realizzare una persecuzione giudiziaria e a insulti intollerabili, rivolti alla Magistratura, definita 'piu' pericolosa della mafia' e 'cancro della nostra democrazia'.

Simili iniziative e le accuse che le accompagnano - ammonisce il documento - costituiscono un'inaccettabile drammatizzazione di vicende giudiziarie personali, che devono trovare nel processo la loro naturale sede di valutazione e non devono essere trascinate sul piano politico''.

L'Associazione nazionale magistrati ''nel confidare che prevarra' il rispetto delle regole dello Stato di diritto, mantiene alta l'attenzione e, nel respingere il tentativo di trascinare l'ordine giudiziario in conflitti che gli sono estranei, non manchera' di denunciare con forza e in ogni sede qualsiasi attacco alla propria indipendenza e ogni tentativo di condizionamento improprio della funzione giudiziaria''.

I magistrati italiani, conclude l'Anm, ''continueranno ancora una volta a svolgere il loro lavoro e a compiere il loro dovere nella consapevolezza che il giudice e' soggetto soltanto alla legge e che la fedelta' dei magistrati alla Costituzione costituisce una delle piu' alte garanzie per la tenuta dello Stato di diritto''.

com-ceg/sam/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Riforme
M5s, Lega e Fdi chiedono voto. Fi vuole tavolo legge elettorale
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari