domenica 22 gennaio | 21:52
pubblicato il 11/mar/2013 12:00

Berlusconi/ Alfano: Pdl da Napolitano per emergenza democratica

Lo rispettiamo e ci fidiamo.Oggi costretti ad andare in Tribunale

Berlusconi/ Alfano: Pdl da Napolitano per emergenza democratica

Milano, 11 mar. (askanews) - Il segretario del Pdl, Angelino Alfano salirà domani al Quirinale con i capigruppo uscenti per affidare al presidente della repubblica, Giorgio Napolitano, le loro "preoccupazioni per l'emergenza democratica" prodotta dall'accanimento giudiziario contro Silvio Berlusconi. Lo ha detto lo tesso Alfano dalla scalinata del palazzo di Giustizia di Milano dove i parlamentari del Pdl sono accorsi nonostante Berlusconi li avesse invitati a rinunciare al presidio. "Abbiamo grandissimo rispetto per Napolitano, siamo dispiaciuti per l'evolversi della giornata, avremmo voluto non venire qui, ma l'aggravarsi della situazione ce lo ha imposto",ha aggiunto Alfano sottolineando che il Capo dello Stato è "un interlocutore di cui ci fidiamo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4