martedì 17 gennaio | 10:59
pubblicato il 16/lug/2015 12:33

Berlusconi a Forza Italia: se mi arrestano fate la rivoluzione

Per me sarebbe molto facile andarmene da un'altra parte

Berlusconi a Forza Italia: se mi arrestano fate la rivoluzione

Roma, 16 lug. (askanews) - Se verrò arrestato fate la rivoluzione. È l'invito che l'ex presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, rivolge ai simpatizzanti di Forza Italia nel corso di una assemblea alla Camera degli amministratori locali azzurri.

"Per me sarebbe facile andare da un'altra parte - ha detto Berlusconi - ma ho un senso di responsabilità che mi frega. Questa responsabilità - sono ancora parole dell'ex premier - che mi porta ad affrontare le ire della sinistra e le azioni di qualche pm che mi potrebbero non far essere più libero. Cristo - ha detto ancora Berlusconi rivolgendosi alla platea degli amministratori azzurri tra gli applausi scroscianti -, se così dovesse essere, spero abbiate il coraggio di fare una rivoluzione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate