sabato 21 gennaio | 20:49
pubblicato il 01/mar/2013 13:16

Berlusconi: ''Pm usano carcere come minaccia, situazione barbara''

(ASCA) - Roma, 1 mar - ''E' una situazione barbara quella di pm che utilizzano il carcere come minaccia per far dire quel che vogliono ai vari imputati o tengono in carcere persone come Lavitola, in carcere da un anno senza aver commesso reati cosi' gravi da dover essere tenuto in carcere''. Lo afferma Silvio Berlusconi ai microfoni di Studio Aperto.

''Sono forme di pressione sui cittadini affinche', stremati, pur di tornare alla liberta', possono dichiarare tutto quello che i pm vogliono dichiarare. Questo - continua Berlusconi - e' un fatto annoso nella storia dei rapporti con la magistratura a cui dobbiamo dire basta''.

Berlusconi ribadisce che il Pdl scendera' in piazza il 23 marzo ''per protestare contro una parte dei magistrati che utilizza il proprio potere per lotta politica e per eliminare quegli avversari che attraverso i sistemi democratici delle elezioni non si riescono ad eliminare dalla scena politica''.

com-ceg/mau/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4