giovedì 08 dicembre | 15:46
pubblicato il 10/set/2014 18:36

Bergamini (Fi): in Ue ora serve cambio di passo, lavoro difficile

(ASCA) - Roma, 10 set 2014 - "La nuova Commissione Europea avra' davanti a se' un lavoro difficile: sono molte le sfide che attendono l'Unione, a cominciare dalla necessita' di riavvicinarsi ai suoi cittadini, affermando davvero il valore della solidarieta'". Cosi', in una nota, la responsabile comunicazione di Forza Italia, Deborah Bergamini. "Al di la' della posizione dei singoli commissari sulla linea rigorista fin qui portata avanti dall'Ue, con i risultati che conosciamo, e' indispensabile - aggiunge - che si percepisca con chiarezza la necessita' di un cambio di passo dell'Europa: non si tratta piu' di un'opzione ma di un'esigenza improrogabile. Quanto alla nuova figura di Commissario per l'immigrazione, auspichiamo che il suo lavoro possa davvero portare, finalmente, ad una condivisione effettiva delle responsabilita' nella gestione dei flussi migratori".

Pol/Arc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni