lunedì 27 febbraio | 08:45
pubblicato il 22/set/2014 15:54

Beni culturali: si dimette Sovrintendente Polo museale fiorentino

(ASCA) - Firenze, 22 set 2014 - La Sovrintendente al Polo Museale Fiorentino Cristina Acidini ha rassegnato le proprie dimissioni visti i ''probabili effetti'' della riforma sui beni culturali ''in itinere''. Le dimissioni, dopo 38 anni di lavoro, sono state rassegnate a decorrere dal 5 settembre e la Acidini e' in attesa della loro accettazione. La Acidini spiega che le dimissioni sono seguenti a una ''valutazione dei probabili effetti della riforma'' in cui ''non e' prevista una posizione paragonabile alla mia attuale''. La Acidini conferma infine l'esistenza di due inchieste a suo carico, nell'ambito dell'attivita' istituzionale.

La Sovrintendenza al Polo Museale fiorentino gestisce i principali musei statali della citta', in primo luogo la Galleria degli Uffizi.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Governo
Renzi: elezioni nel 2018, deciderà Gentiloni se votare prima
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech