venerdì 09 dicembre | 23:10
pubblicato il 18/giu/2013 18:22

Beni culturali: Pd, tax credit tagliata oltre 50%?

(ASCA) - Roma, 18 giu - ''Il rifinanziamento del tax credit per il 2014 e' certamente una buona notizia, sarebbe utile conoscere l'entita' della cifra stanziata. Circola infatti L'ipotesi molto preoccupante di un taglio superiore al 50%, che prevederebbe la disponibilita' di 30 mln di euro per il solo 2014, contro gli 80 stanziati negli ultimi anni''.

Lo affermano i parlamentari del pd Matteo Orfini e Rosa Maria Di Giorgi in merito al provvedimento sul tax credit inserito nel decreto del 'fare'.

''Ci auguriamo che l'impegno assunto dal Premier di evitare altri tagli alla cultura sia rispettato -aggiungono gli esponenti democratici- e che uno strumento tanto utile al cinema italiano venga mantenuto integralmente e stabilizzato''.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina