domenica 11 dicembre | 00:20
pubblicato il 24/set/2014 17:59

Beni culturali: Franceschini, verso domenica gratis pure musei civici

(ASCA) - Venaria (Torino), 24 set 2014 - L'esperienza dei musei gratuiti statali la prima domenica del mese avviata nel luglio scorso potra' essere ampliata ai musei civici. Su questa ipotesi, ha spiegato oggi il ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini, il ministero sta lavorando in collaborazine con una rappresentenza dei comuni. ''Stiamo costruendo un tavolo tra comuni e ministero dei beni culturali - ha detto il ministro dopo il vertice informale di oggi dei ministri europei della cultura alla Reggia di Venaria - sull'integrazione dell'offerta museale pur preservando l'autonomia di ciascun museo''.

Franceschini ha aggiunto che l'ipotesi e' comunque limitata alla prima domenica del mese e ai soli musei statali e civici, ma ha detto di auspicare una collaborazione anche con i musei privati e religiosi. ''Ad un turista - ha sottolineato Franceschini - interessa poco a chi appartenga un museo'', mentre un ruolo importante puo' essere giocato da un'offerta integrata a partire dal biglietto unico. ''Stiamo ragionando per costruire poli museali'', ha aggiunto Franceschini facendo riferimento esplicito all'esperienza torinese del Polo Reale e di quello dei musei civici. Quanto alle domeniche gratuite Franceschini ha ricordato che da luglio tutti gli ultra venticinquenni pagano per i musei statali il biglietto intero, compensato appunto da una domenica gratuita al mese; i visitatori nel mese sono cresciuti del 10%, ha detto, e i timori per gli incassi sono stati smentiti da una crescita dell'11% mentre i visitatori gratuiti, prima limitati agli ultra sessantacinquenni, per effetto della domenica sono aumentati del 10%. Anche il commissario europeo la greca Andreoulla Vassiliou ha ribadito l'importanza di allargare la platea dei fruitori dell'offerta culturale cosi' come Silvia Costa, presidente della commissione cultura del parlamento europeo ha ricordato che in questo senso si inserisce anche il nuovo programma europeo ''Europa Creativa''. eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina