domenica 11 dicembre | 05:36
pubblicato il 10/lug/2014 11:26

Bce: Librandi (Sc), strumenti non convenzionali non piu' rinviabili

(ASCA) - Roma, 10 lug 2104 - ''La proposta di una governance comune sulle riforme strutturali all'interno dell'area euro lanciata ieri da Mario Draghi va nella giusta direzione, cosi' come il richiamo del governatore della Bce ad applicare le regole del fiscal compact. Visto pero' che la situazione economica dell'euro zona non sta avendo quella accelerazione prevista, ma anzi si assiste persino a un rallentamento della Germania, credo sia arrivato il momento che vengano messi in campo quegli strumenti non convenzionali che da tempo Draghi sta ipotizzando. Se la Bce vuole evitare che l'Europa ripiombi nella crisi, intervenga subito senza rinviare ulteriormente queste misure straordinarie''. Lo afferma in una nota il deputato di Scelta Civica Gianfranco Librandi. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina