martedì 21 febbraio | 20:46
pubblicato il 10/lug/2014 11:26

Bce: Librandi (Sc), strumenti non convenzionali non piu' rinviabili

(ASCA) - Roma, 10 lug 2104 - ''La proposta di una governance comune sulle riforme strutturali all'interno dell'area euro lanciata ieri da Mario Draghi va nella giusta direzione, cosi' come il richiamo del governatore della Bce ad applicare le regole del fiscal compact. Visto pero' che la situazione economica dell'euro zona non sta avendo quella accelerazione prevista, ma anzi si assiste persino a un rallentamento della Germania, credo sia arrivato il momento che vengano messi in campo quegli strumenti non convenzionali che da tempo Draghi sta ipotizzando. Se la Bce vuole evitare che l'Europa ripiombi nella crisi, intervenga subito senza rinviare ulteriormente queste misure straordinarie''. Lo afferma in una nota il deputato di Scelta Civica Gianfranco Librandi. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia