giovedì 08 dicembre | 17:44
pubblicato il 15/giu/2012 10:43

Bce/ Draghi: Più flessibilità su lavoro aiuta giovani e anziani

E le persone con basse qualifiche a entrare nel mercato

Bce/ Draghi: Più flessibilità su lavoro aiuta giovani e anziani

Roma, 15 giu. (askanews) - Sul mercato del lavoro serve "più flessibilità, che faciliti il ritorno all'impiego dei disoccupati", ha affermato il presidente della Banca centrale europea Mario Draghi, intervenendo ad un convegno a Francoforte. Secondo Draghi bisogna intervenire con riforme mirate a favore delle "persone con basse qualifiche, dei giovani e lavoratori anziani" proprio perché questo "semplificherebbe l'ingresso al lavoro delle figure che tipicamente partono dalle posizioni più difficili". E al tempo stesso misure di questo tipo "sosterrebbero la coesione sociale di fronte al fardello del risanamento che fronteggiano le nostre economie", ha ricordato Draghi, secondo quanto riporta un trascritto del suo intervento pubblicato dalla Bce.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni