venerdì 24 febbraio | 21:43
pubblicato il 21/ago/2014 17:28

Battista (ex M5S): grillini vedono nemico come deserto tartari

Riforma giustizia, "troppo facile dire sempre no a tutti e tutto" (ASCA) - Roma, 21 ago 2014 - "Il continuo rifiuto del Movimento 5 Stelle al confronto sta portando i parlamentari verso una specie di Fortezza Bastiani ne 'il deserto dei tartari' dove vedevano un nemico invisibile che non arrivava mai". E' quanto afferma in una nota il senatore ex M5S, ora al gruppo Misto Lorenzo Battista, sul comportamento dei grillini rispetto al Guardasigilli Andrea Orlando sulla riforma della Giustizia. Battista si chiede come il M5S "puo' pensare di fare politica uscendo dall'aula, non votando, non partecipando agli incontri?Troppo facile dire sempre no a tutti e tutto".

Pol/Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech