martedì 06 dicembre | 13:58
pubblicato il 07/dic/2013 12:00

Barroso: crescita per Italia in 2014 ma non abbandoni riforme

Bene riduzione deficit ma indebitamento rimane troppo elevato

Barroso: crescita per Italia in 2014 ma non abbandoni riforme

Milano, 7 dic. (askanews) - "Noi prevediamo una crescita già per l'anno prossimo in Italia. Pensiamo sia un errore abbandonare quelle riforme che sono state così coraggiose, come quelle implementate dal governo attuale". Lo ha detto il presidente della Commissione europea Josè Manuel Barroso intervistato a "Che tempo che fa". "Il deficit è in ordine - ha ammesso Barroso - questo va bene, ma l'indebitamento pubblico rimane molto elevato. Dobbiamo incoraggiare l'Italia a cercare di fare degli sforzi proprio nel senso che vuole il governo". Ci vuole, secondo il presidente della Commissione, non solo "il coraggio del governo Letta, ma delle parti sociali, dell'opposizione, della società italiana. Voi pagate tassi di interesse superiori all'Irlanda e questo non va bene". L'Italia, ha aggiunto, è un Paese che ha un ottimo potenziale economico, stiamo cercando di chiedere all'Italia di non abbandonare il cammino delle riforme".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Mantegna contro Margherita: la pizza cambia nome e si veste d'arte
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Luci di Natale: come smaltire quelle vecchie e tutelare l'ambiente
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni