mercoledì 22 febbraio | 11:49
pubblicato il 18/gen/2013 19:03

Bankitalia: Tabacci, dati confermano se tornano Pdl-Lega Italia finita

Bankitalia: Tabacci, dati confermano se tornano Pdl-Lega Italia finita

(ASCA) - Roma, 18 gen - ''I dati negativi di Bankitalia sull'andamento di occupazione e Pil per il primo semestre del 2013, confermano, come ha riconosciuto nei giorni scorsi anche il segretario della Cgil Susanna Camusso, che stiamo finendo di pagare il prezzo dell'inesistente gestione politica del Paese da parte dei governi del decennio 2001-2011, monopolizzati dal centrodestra di Berlusconi, Tremonti e Lega''.

Ad affermarlo e' Bruno Tabacci leader di Centro Democratico, che aggiunge: ''Alle prossime elezioni gli italiani saranno chiamati davvero ad una scelta epocale, paragonabile a quelle dell'immediato dopoguerra: consentire al centrodestra con gli stessi protagonisti negativi di 'finire il lavoro' spingendo definitivamente nel baratro il Paese, o invertire la situazione dando fiducia all'unica coalizione in grado, per consistenza e sensibilita' politica, di farci risollevare: il centrosinistra''.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%