giovedì 08 dicembre | 09:37
pubblicato il 18/gen/2013 20:06

Bankitalia: Damiano (Pd), dati allarmanti, serve Agenda Bersani

(ASCA) - Roma, 18 gen - ''I dati di Bankitalia testimoniano drammaticamente che la politica del solo rigore ha avuto effetti negativi e perversi sull'andamento dell'economia.

Allarma il fatto che Bankitalia dichiari che gli ''effetti della recessione non si sono finora riflessi in una caduta dell'occupazione'. Questo ci dice che ancora nel 2014 il livello di disoccupazione, soprattutto quella giovanile, tendera' ancora a crescere. Per questo occorre una politica di discontinuita' rispetto a quella del passato governo: la soluzione non e' l'agenda Monti ma quella di Bersani che si propone di abbinare alla politica del rigore quella dello sviluppo e dell'equita' sociale''.

Lo ha detto Cesare Damiano, capogruppo Pd nella commissione Lavoro della Camera.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni