sabato 25 febbraio | 19:14
pubblicato il 10/apr/2014 19:37

Banche: Renzi, ora tocca a loro aiutare il Paese

Banche: Renzi, ora tocca a loro aiutare il Paese

(ASCA) - Roma, 10 apr 2014 - ''Gli istituti bancari sanno che in questi mesi l'abbassamento dello spread libera delle possibilita' di fare credito. E poi possono risparmiare sui superstipendi dei manager. Se la mettono sulla demagogia possiamo sfidarli a viso aperto''. Lo afferma il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, in un'intervista al Tg3 nella quale risponde alle critiche ricevute dagli istituti di credito per il raddoppio dell'aliquota sulle plusvalenze per la rivalutazione delle quote di Bankitalia. Una misura, questa, che secondo le banche farebbe diventare piu' difficile la concessione del credito. Per Renzi ''tutto si puo' dire tranne che le banche in questi anni siano state svantaggiate. Abbiamo dato loro una mano, ora contribuiscano''.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Lavoro
Renzi: ruolo Stato non è offrire reddito ma lavoro di cittadinanza
Pd
Orlando: mi candido per guidare il Pd, non contro qualcuno
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech