giovedì 23 febbraio | 22:02
pubblicato il 28/dic/2015 17:43

Banche, Forza Italia rivendica presidenza commissione inchiesta

Brunetta: vicenda delicata,non può essere a uso e consumo interno del Pd

Banche, Forza Italia rivendica presidenza commissione inchiesta

Roma, 28 dic. (askanews) - Forza Italia rivendica per sè, o comunque all'opposizione, la presidenza della commissione bicamerale d'inchiesta sul sistema bancario e le banche in crisi che lo stesso premier Matteo Renzi ha proposto e il Pd proposto. "Forza Italia - ha sottolilineato il capogruppo alla Camera Renato Bruneta- ha chiesto per prima l'istituzione di una commissione parlamentare d'inchiesta sul sistema di vigilanza sulle banche. Ribadiamo con forza la nostra azione politica e chiediamo che la presidenza di questa Commissione venga data ad un esponente dell'opposizione. Questa delicata vicenda non può essere ad uso e consumo interno del Partito democratico, di Renzi e dei suoi cari".

Il capogruppo azzurro, inoltre, ha espresso "totale solidarietà nei confronti dei risparmiatori truffati e riuniti nel comitato 'Vittime del salva-banche', che questa mattina hanno manifestato davanti alla sede centrale di Banca Etruria ad Arezzo".

"Forza Italia - ha affermato Brunetta- continuerà la battaglia parlamentare a favore dei cittadini già iniziata durante la discussione sulla legge di stabilità, chiedendo che il Fondo istituito dal governo non si fermi a 100 milioni di euro ma venga alimentato dal Fondo interbancario di tutela dei depositi e dalle plusvalenze derivanti dalla cessione di azioni, partecipazioni, diritti, nonché attività e passività delle banche in risoluzione, fino al completo ristoro degli obbligazionisti subordinati truffati; chiedendo che gli obbligazionisti truffati possano ricorrere, oltre che all'arbitrato, anche allo strumento della class action; chiedendo, infine, che agli obbligazionisti truffati vengano in alternativa assegnati warrant che diano diritto a sottoscrivere azioni degli enti ponte a prezzo predefinito e scontato. Tutto ciò per garantire e risarcire pienamente i cittadini e le famiglie che hanno affidato alle loro banche i risparmi di una vita e che si sono trovati da un giorno all'altro con un pugno di mosche in mano. Altro capitolo riguarderà la trasparenza e l'accertamento delle responsabilità".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech