martedì 06 dicembre | 13:51
pubblicato il 18/dic/2015 10:20

Banche, Boschi: in atto campagna politica contro me e governo

Se ci fosse stato favoritismo sarei stata la prima a dimettermi

Banche, Boschi: in atto campagna politica contro me e governo

Roma, 18 dic. (askanews) - "Non dirò nulla sulla campagna politica in atto contro la mia famiglia e contro questo governo". Lo ha detto il ministro Maria Elena Boschi intervenendo a Montecitorio sulla mozione di sfiducia nei suoi confronti. Boschi vuole rispondere alle domande poste se "i provvedimenti emanati hanno in qualche modo favorito la mia famiglia, se c'è stato favoritismo o una corsia preferenziale: forse vi stupirò se la risposta fosse sì sarei la prima a ritenere necessarie le mie dimissioni, ma restiamo alla verita dei fatti perchè con i 'sembrerebbe' e i 'pare' che ho sentito questa mattina non si va lontano".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Mantegna contro Margherita: la pizza cambia nome e si veste d'arte
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Luci di Natale: come smaltire quelle vecchie e tutelare l'ambiente
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni