martedì 21 febbraio | 02:36
pubblicato il 18/dic/2015 11:25

Banche, Boschi: chi sbaglia deve pagare ma non giudica talk show

Il governo non si ferma davanti a bugie e maldicenze

Banche, Boschi: chi sbaglia deve pagare ma non giudica talk show

Roma (askanews) - "Chi sbaglia deve pagare, chiunque sia, se ha sbagliato mio padre deve pagare perché nell'Italia che stiamo ricostruendo non c'è spazio per due pesi o due misure ma non lo giudica un talk show". Lo ha detto il ministro delle Riforme Maria Elena Boschi intervenendo in aula a Montecitorio.

"Chi immagina attaccando me di indebolire il governo lasci perdere perchè questo governo è attrezzato per respingere gli attacchi e per portare avanti il cambiamento. Non ci fermeranno le bugie e le maldicenze, continueremo ad andare avanti, senza arroganza, ma con il coraggio di chi sa di poter dare all'Italia una nuova opportunità". Così Maria Elena Boschi ha concluso il suo intervento in aula alla Camera dove si discute la mozione di sfiducia nei suoi confronti.

Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Elezioni
Blog Grillo: pazienza italiani ha un limite, lasciateci votare
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia