lunedì 05 dicembre | 18:02
pubblicato il 15/feb/2014 11:54

Bagnasco: per chiuque vada al governo, serve stabilità e lavoro

L'appello del presidente della Cei

Bagnasco: per chiuque vada al governo, serve stabilità e lavoro

Genova (askanews) - "Ci vuole stabilità nel governo. C'è bisogno innanzitutto e soprattutto di provvedere rapidamente al lavoro. Non vedo ancora le ricadute positive sul piano dell'occupazione. La gente è in grande sofferenza. Chiunque ci sarà deve avere, secondo me, questa assoluta priorità". Lo ha detto il presidente della Cei e arcivescovo di Genova, cardinale Angelo Bagnasco, parlando con i giornalisti nel capoluogo ligure a margine dell'inaugurazione dell'anno giudiziario ecclesiastico."Più che al governo - ha aggiunto il porporato - penso all'Italia cioè alla gente che ha bisogno di lavorare, che sta molto male, alle famiglie, alle persone singole, ai giovani che non trovano sbocchi, alle persone più anziane che perdono il lavoro e che sono sole. Questa è la situazione"."Ogni governo e ogni riforma dello Stato -ha concluso Bagnasco- deve avere questo come priorità, una priorità urgentissima perché non si può aspettare di più".

Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari