martedì 28 febbraio | 17:51
pubblicato il 24/gen/2014 12:00

Bagarre M5S in aula Camera, espulsi deputati e seduta sospesa

Di Maio: mi appello al buon senso

Bagarre M5S in aula Camera, espulsi deputati e seduta sospesa

Roma, 24 gen. (askanews) - Bagarre in Aula alla Camera scatenata dai deputati 5 stelle, che hanno esposto cartelli e si sono sdraiati per terra, durante il voto di fiducia al governo sul decreto Imu-Bankitalia. Il presidente di turno, Luigi Di Maio, ha espulso dall'Aula diversi deputati M5S: tra gli altri, Gallinella, Vignardi, Baroni, Pesco, Brugnarotto e Terzone. "Mi appello al buon senso, non è il caso di continuare...", ha ripetuto più volte Di Maio prima di abbandonare il suo scranno. La seduta è stata sospesa per 5 minuti, terminati i quali è ripresa la chiama dei deputati.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Vitalizi
M5s: Boldrini calendarizza nostra proposta su pensioni deputati
L.elettorale
Finocchiaro:indispensabile nuova legge elettorale maggioritaria
Mdp
Nasce gruppo Mdp Camera con 37 deputati, Laforgia presidente
Pd
Orlando: non si può ridurre scissione Pd a manovra di D'Alema
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech