mercoledì 07 dicembre | 11:46
pubblicato il 11/dic/2013 12:00

Bagarre in aula per attacco M5s a Faraone, Pd: si deve difendere

Ma Di Maio rinvia il suo intervento a fine seduta Camera

Bagarre in aula per attacco M5s a Faraone, Pd: si deve difendere

Roma, 11 dic. (askanews) - Proteste da parte di alcuni deputati del Pd, tra cui Ettore Rosato ed Emanuele Fiano, per le parole del grillino Riccardo Nuti che ha accusato il deputato democratico Faraone di contiguità con la mafia. I deputati dem hanno chiesto di "dare al collega Faraone la possibilità di difendersi subito da un'accusa così infamante". Ma il presidente di turno Luigi Di Maio (M5s) ha spiegato che "gli interventi a titolo personale, come ho sempre fatto anche per il mio gruppo si possono fare a fine seduta",

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni