venerdì 09 dicembre | 09:09
pubblicato il 27/nov/2013 09:55

B-Day: Santerini (Sc), proposta Casini rinvio voto non necessaria

(ASCA) - Roma, 27 nov - ''Al primo posto c'e' il futuro del Paese. In base alla legge Severino, votata anche dal Pdl senza sollevare problemi di incostituzionalita', Berlusconi e' ineleggibile. Non e' quindi necessario, come ha proposto il sen. Casini, attendere il pronunciamento sull'interdizione per votare la sua decadenza''. Lo afferma in una nota Milena Santerini, deputato di Scelta Civica.

''Il nuovo gruppo 'popolare' che nasce da Scelta Civica non vuole mancare l'appuntamento con la storia - sottolinea Santerini - marcando una discontinuita' profonda con lo scorso ventennio. Troppo a lungo il Parlamento e tutta la politica italiana si sono attardati su vicende penali di un singolo. Va restituito spazio a temi come la lotta alla poverta', il contrasto della corruzione, il lavoro, i migranti. Va ridata agli italiani la fiducia nelle istituzioni'', conclude Santerini.

com-brm/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni