mercoledì 22 febbraio | 17:49
pubblicato il 27/nov/2013 18:11

B-Day: decadenza Berlusconi accolta da silenzio totale Aula

B-Day: decadenza Berlusconi accolta da silenzio totale Aula

(ASCA) - Roma, 27 nov - Un silenzio totale, quasi irreale dopo l'accaloramento degli interventi che si sono susseguiti nel pomeriggio. E' cosi' che l'assemblea di Palazzo Madama ha accolto l'esito della lunghissima giornata di dibattito e confronto sulla decadenza di Silvio Berlusconi. L'atto finale della lunghissima battaglia non ha suscitato reazioni ne' di gioia ne' di delusione, tutto era scritto e anche coloro i quali hanno visto valere le proprie ragioni hanno scelto la via della morigeratezza, mentre chi stava sulla sponda opposta hanno preso atto di quanto era ampiamente annunciato.

Anche fuori dall'Aula sono pochi i parlamentari che rilasciano interviste o frettolose dichiarazioni, preferendo affrettars fuori dal Palazzo.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Transpotec e SaMoTer: alleanza Milano-Verona modello per il Paese