domenica 04 dicembre | 03:43
pubblicato il 27/nov/2013 15:24

B-Day: anticipato alle 17 il verdetto sulla decadenza del Cavaliere

B-Day: anticipato alle 17 il verdetto sulla decadenza del Cavaliere

(ASCA) - Roma, 27 nov - Anticipo nel calendario dei lavori per il voto sulla decadenza di Silvio Berlusconi. Rispetto alle indicazioni della conferenza dei capigruppo, che aveva indicato il voto intorno alle 19, fatte le valutazioni su ordini del giorno e pregiudiziali poste, si registra un anticipo sensibile: le dichiarazioni di voto inizieranno quindi intorno alle 15,30, in diretta televisiva, mentre il voto sulla decadenza sara' intorno alle 17.

Attualmente e' in corso la discussione generale sulla relazione della giunta per le elezioni che propone il voto favorevole alla decadenza, avviata dopo che l'assemblea aveva bocciato tanto la questione sospensiva, presentata dal leader Udc, Pierferdinando Casini, quanto le pregiudiziali presentate.

L'assemblea ha vissuto momenti di tensione e di forte polemica sollevata da parte dei senatori di Forza Italia, che dopo aver ribadito di ritenere illegittima la deliberazione della giunta, ha duramente criticato la presenza dei senatori a vita in Aula per il voto sulla decadenza.

''Vergognatevi!'' ha tuonato il senatore Sandro Bondi, che rivolgendosi ai colleghi chiedeva ''se ritenessero moralmente opportuno e accettabile che coloro che sono stati di recente nominati senatori a vita e che non si sono contraddistinti per la loro presenza fattiva, siano presenti oggi per un voto come questo sulla decadenza del leader del centrodestra italiano''. Il vicepresidente Gasparri si rivolgeva direttamente a Renzo Piano, apostrofandolo: ''Non sei mai venuto in Aula, Vergogna! Senatori si e' tutti i giorni non solo per partecipare a questa gogna''.

Al momento sono presenti in Aula i senatori a vita Elena Cattaneo, Mario Monti, Carlo Rubbia e Renzo Piano. njb/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari