lunedì 05 dicembre | 15:31
pubblicato il 29/lug/2014 12:00

Azzurri scherma e vertici Coni da Renzi a palazzo Chigi

Alle 15 dal premier atleti e dirigenti premiati ai mondiali

Azzurri scherma e vertici Coni da Renzi a palazzo Chigi

Roma, 29 lug. (askanews) - Il presidente del Consiglio Matteo Renzi, incontrerà oggi alle 15 a palazzo Chigi, gli atleti azzurri che hanno conquistato il podio ai recenti campionati mondiali di scherma. Gli atleti saranno guidati dal presidente del Coni, Giovanni Malagò, dal segretario generale Roberto Fabbricini, dal vicesegretario Carlo Mornati e dal presidente della Federazione italiana scherma e vicepresidente vicario del Coni Giorgio Scarso. Lo ha reso noto la presidenza del Consiglio. I fotografi e gli operatori televisivi, interessati a seguire l'evento, dovranno collegarsi al portale AMEI (Accreditamento Media Eventi Istituzionali) tramite il seguente indirizzo: https://amei.palazzochigi.it e quindi accreditarsi seguendo le istruzioni riportate entro le ore 14.45 odierne. Per ulteriori informazioni sugli accrediti è possibile contattare la Sala Stampa al numero 06.67793566.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari