sabato 21 gennaio | 07:55
pubblicato il 10/dic/2012 13:25

Aula semideserta per l'ultimo Consiglio regionale lombardo

Assenti tutti i "big", da Formigoni a Penati e Minetti

Aula semideserta per l'ultimo Consiglio regionale lombardo

Milano (askanews) - C'è chi legge il giornale, chi gioca col cellulare, e chi fa capannello con i pochi presenti. Seduta del consiglio regionale lombardo, per approvare l'ultima manovra finanziaria della Giunta Formigoni, in un'aula semideserta.Poco più di una trentina di deputati regionali si sono presentati all'aula consigliare del Pirellone a Milano per gli ultimi atti indifferibili, il Bilancio e la Finanziaria, che possono essere discussi anche ad assemblea sciolta.Assenti in congedo il governatore Formigoni, per impegni istituzionali, e, per motivi personali, Nicole Minetti, Filippo Penati e Maurizio Martina. Si è trattato della prima seduta dopo quella delle dimissioni di 75 consiglieri su 80 il 26 ottobre scorso. L'Aula ha dato il via libera al bilancio di previsione per il 2013 del Consiglio regionale, ultimo atto della fine anticipata della legislatura regionale.

Gli articoli più letti
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4