venerdì 24 febbraio | 12:14
pubblicato il 14/nov/2015 14:02

Attacco Francia, Boldrini: minacce sia dentro che fuori al Paese

Non esistono più le frontiere

Attacco Francia, Boldrini: minacce sia dentro che fuori al Paese

Roma, (askanews) - "Non sappiamo ancora chi siano gli autori di questa strage non sappiamo ancora quanti siano. Quindi è prematuro fare delle considerazioni su questo. Certo è che in questo nostro tempo le frontiere non esistono e quindi la minaccia può essere all'interno come all'esterno. Per questo le misure da prendere devono essere all'altezza della sfida. Magari rischiamo di prendere misure che non ci proteggono affatto da questa minaccia. Bisogna quindi riuscire a valutare con fermezza, lucidità e con la convinzione che le nostre libertà civili non ci verranno mai sottratte". Lo ha detto la presidente della Camera, Laura Boldrini, che ha visitato l'Ambasciatrice di Francia a Roma per portare la solidarietà del Paese in seguito ai terribili attacchi terroristici di questa notte a Parigi.

Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Pd
Orlando in campo a primarie Pd: mi candido, serve responsabilità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech