mercoledì 18 gennaio | 09:46
pubblicato il 14/nov/2015 16:27

Attacco alla Francia, Alfano: "Nessun Paese è a rischio zero"

Elevato il livello di allerta, portato al secondo livello

Attacco alla Francia, Alfano: "Nessun Paese è a rischio zero"

Roma, (askanews) - "Nessun Paese è a rischio zero. Oggi abbiamo ulteriormente rafforzato questo concetto e abbiamo considerato accresciuta la minaccia e l'abbiamo considerata significativa ancorchè non sorretta da elementi specifici e concreti di iniziative in corso. Abbiamo immediatamente elevato il livello di allerta nel nostro Paese, lo abbiamo portato al secondo, che consente l'assetto operativo dei reparti speciali delle forze dell'ordine con la possibilità di intervento immediato e con la possibilità del coinvolgimento delle forze militari speciali. Dal primo gennaio del 2015 sono state 540 le perquisizioni effettuate su soggetti che avevano a che fare con il terrorismo. Le persone controllate dall'inizio dell'anno sono 56.426, le persone arrestate sono 147". Lo ha detto il ministro degli Interni Angelino Alfano al termine della riunione del comitato per l'ordine e la sicurezza, al Viminale.

Gli articoli più letti
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa