sabato 10 dicembre | 16:12
pubblicato il 05/set/2014 17:13

Ast Terni: Benamati (Pd), bene accordo. Ora impegno da parte di tutti

(ASCA) - Roma, 5 set 2014 - ''L'accordo firmato questo mattina al ministero dello Sviluppo Economico, che sancisce la sospensione delle procedure di mobilita' per 550 lavoratori dell'Ast di Terni, e' un passo fondamentale e necessario''. Lo dichiara Gianluca Benamati, capogruppo Pd in commissione Attivita' produttive alla Camera. ''L'intesa - spiega Benamati -, raggiunta attraverso un lodo del governo, costituisce un'importante premessa affinche' il 4 ottobre, giorno stabilito per la chiusura della trattativa, si possa definire un programma industriale capace di tenere insieme il rilancio produttivo dello stabilimento ternano e, allo stesso tempo, la tutela dei suoi livelli occupazionali''.

''Si tratta, tuttavia, - continua il deputato del Pd - di un cammino non privo di complessita'. La trattativa necessita per questo lo sforzo di tutte le parti coinvolte, non ultima l'Unione Europa, alla quale spetta di verificare gli impegni assunti dalla TyssenKrupp sulla riconversione dello stabilimento''.

''Salvare l'Ast e' possibile. E' doveroso che ognuno faccia la sua parte per non disperdere un patrimonio industriale che rappresenta un tassello fondamentale del settore siderurgico italiano'', conclude Benamati.

com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina