venerdì 20 gennaio | 04:59
pubblicato il 27/ott/2011 19:11

Assisi, pace e tolleranza tra religioni. Le voci dei partecipanti

Induisti, buddisti, cattolici ed ebrei: messaggio di speranza

Assisi, pace e tolleranza tra religioni. Le voci dei partecipanti

Pace, rispetto, tolleranza: sono le parole chiave dell'incontro interreligioso promosso ad Assisi a cui, per la prima volta, ha partecipato Benedetto XVI. Leader di tutte le religioni si sono ritrovati per pregare insieme per la concordia nel mondo. "Speranza è la parola chiave di questa giornata, essere riuniti insieme leader di differenti religioni", dice questo monaco buddista che arriva dagli Stati Uniti. "Questo è anche grazie alla magia di San Francesco d'Assisi. Siamo arrivati da luoghi diversi per vivere insieme questo incontro, per lavorare insieme per il bene e il futuro dell'umanità". Questo monaco induista aggiunge. Il vescovo di Terni, monsignor Vincenzo Paglia, fondatore della Comunità di Sant'Egidio e tra i promotori dell'iniziativa, traccia un bilancio della Giornata del dialogo Interreligiosa, a 25 anni dalla sua nascita.

Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale