lunedì 16 gennaio | 18:18
pubblicato il 14/ago/2014 16:02

Art.18: Librandi (Sc), prima rivedere tetto 20% contratti a termine

(ASCA) - Roma, 14 ago 2014 - ''Che lo Statuto dei Lavoratori sia ormai inadeguato rispetto al mercato del lavoro non c'e' alcun dubbio. Ma prima c'e' da fare una cosa, e bisogna farla con particolare urgenza: abolire il tetto del 20% dei contratti a termine previsto dal decreto Poletti. E' una norma che sta impedendo alle imprese di rinnovare migliaia di giovani, in un momento in cui l'economia reale versa in una condizione drammatica''. Lo afferma il deputato di Scelta Civica Gianfranco Librandi. ''Impiccarsi alla polemica sull'articolo 18, sebbene fondata visto che si tratta di una norma obsoleta e penalizzante per i lavoratori e per le aziende, e' inutile se Governo e parlamento non correggono al piu' presto le storture del Jobs Act'', conclude Librandi. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello