domenica 22 gennaio | 17:25
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Arancioni/ Venerdì Ingroia in campo, manifesto in 10 punti

Assemblea 'Io ci sto' con lui al Capranica, pronto il decalogo

Roma, 17 dic. (askanews) - Conto alla rovescia per la formalizzazione del movimento degli Arancioni, con in campo l'ex procuratore aggiunto di Palermo Antonio Ingroia. Ingroia è infatti il primo firmatario del Manifesto 'Io ci sto', insieme ai Sindaci di Palermo, Leoluca Orlando e di Napoli, Luigi de Magistris, in rappresentanza del Comitato promotore. E per venerdì 21 dicembre alle 17,30 al teatro Capranica di Roma è convocata l'assemblea, appunto, 'Io ci sto' che verrà aperta da Antonio Ingroia, che sarà appositamente di ritorno dal Guatemala. L'appuntamento è sostenuto Manifesto politico in dieci punti che rappresentano "10 ragioni per la guida per un serio governo riformista e democratico". Ed è "per realizzare i dieci obiettivi del 'Manifesto'- è scritto- che si decide di aprire il confronto con i movimenti e le forze democratiche del Paese".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4