sabato 03 dicembre | 05:51
pubblicato il 08/ago/2014 20:02

Approvato schema dlgs di attuazione direttiva Ue su opere orfane

Gli autori potranno ottenere equo compenso per diritti (ASCA) - Roma, 8 ago 2014 - Il consiglio dei ministri di oggi, su proposta del Presidente del Consiglio e del Ministro per i Beni e le attivita' culturali e del turismo, Dario Franceschini, il Consiglio ha approvato uno schema di decreto legislativo per l'attuazione della direttiva 2012/28/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio su taluni utilizzi consentiti di opere orfane. Nel comunicato di palazzo Chigi si ricorda che il 28 ottobre 2012 e' entrata in vigore la direttiva 2012/28/UE che ha introdotto la figura delle opere orfane nel diritto d'autore e ne ha disciplinato gli utilizzi possibili. Si tratta di opere protette dal diritto d'autore per le quali, pero', l'autore o i suoi eredi non sono individuati o non sono rintracciati. Alla luce del convincimento, fortemente sentito nell'Unione, che la diffusione della conoscenza sia chiave dello sviluppo economico e culturale, il provvedimento rende possibile l'utilizzazione di opere di autore ignoto (libri, riviste, quotidiani, rotocalchi, opere cinematografiche o audiovisive, e opere audiovisive prodotte da emittenti del servizio pubblico) detenute da soggetti che non hanno scopo di lucro bensi' di diffusione della conoscenza (musei, archivi, biblioteche, istituti di istruzione, cineteche etc.), attraverso la riproduzione a fini di digitalizzazione, indicizzazione, catalogazione, conservazione e restauro, ovvero rendendole disponibili al pubblico per 'migliorare l'accesso al patrimonio culturale europeo da parte dei cittadini dell'Unione'.

L'autore di un'opera ritenuta orfana potra' in qualsiasi momento mutare lo status dell'opera stessa ed ottenere un equo compenso dei diritti che gli spettano. Sullo schema di provvedimento, approvato oggi in esame preliminare, verra' acquisito il parere delle Commissioni parlamentari di merito.

Adm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari