lunedì 20 febbraio | 12:50
pubblicato il 22/gen/2013 17:54

Applausi a ripetizione durante la conferenza stampa di Cosentino

Gruppo di fedelissimi accompagna intervento al grido di "Bravo"

Applausi a ripetizione durante la conferenza stampa di Cosentino

Napoli, (askanews) - Una serie di applausi a ripetizione ha interrotto la conferenza stampa di Nicola Cosentino, indetta a Napoli dopo l'esclusione dalle liste del Pdl alle prossime elezioni politiche a causa dei suoi problemi con la giustizia.A partire dalla questione delle liste fatte sparire fermamente smentita da Cosentino, è stata una vicenda tumultuosa anche nel suo epilogo: prima la ressa di giornalisti e fotografi ha costretto a rimandare di qualche ora l'incontro all'Hotel Excelsior. Evidentemente fra la folla che si è accalcata nella sala non c'erano solo giornalisti ma anche fedelissimi che hanno sottolineato diversi passaggi del discorso di Cosentino, soprattutto quello sulla dignità, con applausi scroscianti, accompagnandoli in alcuni casi al grido di "bravo".

Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
CubSat, attivo primo laboratorio spaziale sperimentale
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia