venerdì 20 gennaio | 09:37
pubblicato il 22/gen/2013 17:54

Applausi a ripetizione durante la conferenza stampa di Cosentino

Gruppo di fedelissimi accompagna intervento al grido di "Bravo"

Applausi a ripetizione durante la conferenza stampa di Cosentino

Napoli, (askanews) - Una serie di applausi a ripetizione ha interrotto la conferenza stampa di Nicola Cosentino, indetta a Napoli dopo l'esclusione dalle liste del Pdl alle prossime elezioni politiche a causa dei suoi problemi con la giustizia.A partire dalla questione delle liste fatte sparire fermamente smentita da Cosentino, è stata una vicenda tumultuosa anche nel suo epilogo: prima la ressa di giornalisti e fotografi ha costretto a rimandare di qualche ora l'incontro all'Hotel Excelsior. Evidentemente fra la folla che si è accalcata nella sala non c'erano solo giornalisti ma anche fedelissimi che hanno sottolineato diversi passaggi del discorso di Cosentino, soprattutto quello sulla dignità, con applausi scroscianti, accompagnandoli in alcuni casi al grido di "bravo".

Gli articoli più letti
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Terremoti
Terremoto, Salvini in Abruzzo: chiedo a Gentiloni 100mln di euro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale