sabato 25 febbraio | 11:33
pubblicato il 01/ott/2013 14:59

Anziani: Anci, risorsa per la comunita'. Investire anche in chi sta bene

Anziani: Anci, risorsa per la comunita'. Investire anche in chi sta bene

(ASCA) - Roma, 1 ott - ''Persone anziane non significa solo non autosufficienza e quindi costi per la collettivita'. Gli anziani fanno infatti registrare una compresenza di condizioni e ruoli che li rendono risorsa per la comunita'.

Basti pensare all'apporto indispensabile che molti di loro assicurano ogni giorno alle famiglie dei propri figli nell'accudimento e nella cura dei nipoti e all'impegno attivo che, sempre piu' numerosi, garantiscono alle associazioni di volontariato''.

E' quanto dichiara Achille Variati, sindaco di Vicenza e delegato Anci al Welfare, in occasione della giornata internazionale delle persone anziane, ricorrenza istituita nel 1990 dal Consiglio generale delle Nazioni unite al fine di stimolare una riflessione sulla loro condizione e sulle politiche che le riguardano. '''Negli ultimi dieci anni - aggiunge Variati - si sono andati affermando specifici fenomeni demografici tra la popolazione italiana, frutto di tendenze e dinamiche di lungo corso. In particolare si assiste ad una progressiva crescita della popolazione e ad un contestuale invecchiamento della stessa, legato a tre tendenze principali: la diminuzione della fecondita', l'innalzamento della speranza di vita a tutte le classi di eta' e la riduzione del tasso di mortalita'. Tale crescita impone una attenzione e una riflessione approfondita su questa importante fascia della popolazione, sui suoi bisogni e sulle sue potenzialita'''.

Secondo il delgato Anci al Welfare ''accanto a tutte le attenzioni che oggi giustamente si hanno e si cercano di avere nei confronti degli anziani fragili, occorre aprire e investire, anche a livello comunale, verso quella fascia di persone che 'stanno bene' fisicamente, che possono essere parte attiva nella vita della intera comunita' locale. In continuita' con le azioni attivate in occasione dell'anno europeo dell'invecchiamento attivo - conclude Variati - occorre offrire uno spazio di incontro, di socializzazione e, soprattutto, di attenzione''.

com-stt/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Pd
Pd, commissione unanime: primarie 30 aprile. Renziani: via alibi
Aborto
Aborto, Bindi: bene Zingaretti, se Lorenzin non d'accordo lasci
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech