venerdì 20 gennaio | 01:36
pubblicato il 25/set/2014 19:39

Anzaldi(Pd): legge Gasparri pessima, elogi fuori luogo

"Ha tutelato Mediaset senza sfiorare il conflitto di interessi" (ASCA) - Roma, 25 set 2014 - La legge Gasparri sulle Tv e' "pessima" e sono "fuori luogo gli elogi che arrivano dieci anni dopo", secondo il deputato Pd Michele Anzaldi: "La Legge Gasparri e' stato un provvedimento pessimo: ha tutelato Mediaset senza sfiorare il conflitto di interessi e non ha permesso l'apertura del mercato a nessun nuovo entrante, quando sarebbe stato possibile. Gli elogi che arrivano dieci anni dopo sono decisamente fuori luogo, frutto di una singolare rimozione collettiva". "Invece di regolare il sistema televisivo - spiega Anzaldi - e risolvere i gravi problemi creati all'epoca dal conflitto di interessi, la Legge Gasparri diede modo a Mediaset di non rischiare piu' alcun limite antitrust. La concorrenza di cui parla qualcuno e' frutto di una evoluzione tecnologica, non certo determinata ma semmai frenata dal governo Berlusconi: quando una decina di anni fa ci sarebbero state le risorse nel mercato per aprirsi a nuovi entranti, la Legge Gasparri non diede nessuna opportunita' di acquisire le frequenze necessarie. La cessione successiva al beauty contest e' arrivata solo ora, fuori tempo massimo, con il mercato in grave difficolta' per la crisi economica". "Il governo Prodi - conclude - cerco' di cambiare la legge ma non riusci' ad avere la maggioranza e il tempo per farlo. Nel frattempo, mentre il mercato televisivo e' stato tenuto bloccato per non disturbare Mediaset, e' esplosa la rete e oggi ci troviamo con un sistema tv terrestre obsoleto e fuori dai circuiti internazionali".

Pol/Adm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale