sabato 10 dicembre | 15:55
pubblicato il 29/ago/2014 18:29

Anzaldi-Bonafe' (Pd): Ue intervenga, limitare danni embargo russo

"In Italia l'agroalimentare perde 200 milioni di euro" (ASCA) - Roma, 29 ago 2014 - "L'Europa deve intervenire per limitare i danni che l'embargo russo sta creando in un settore vitale della nostra economia, come quello dell'agrolimentare. E' evidente che i 125 milioni stanziati dalla commissione per tutta la Ue non possono bastare". Lo affermano in una nota congiunta il deputato Michele Anzaldi, membro della commissione Agricoltura e la parlamentare europea Simona Bonafe', entrambi del Pd.

"Va aperto un confronto tra gli Stati membri - sottolineano i due esponenti democratici - anche perche' la guerra commerciale in atto rischia di ripercuotersi contro la stessa Russia. Nel frattempo in Italia il settore perde circa 200 milioni di euro e rischiamo che il nostro mercato venga invaso dall'agroalimentare di bassa qualita' di altri Paesi, che non trova piu' sbocco in Russia".

"Ci aspettiamo che Bruxelles intervenga tempestivamente sul fronte diplomatico e con misure straordinarie per contrastare lo stato di crisi", concludono Anzaldi e Bonafe'.

Pol/Bar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Governo
Berlusconi domani da Mattarella: Fi a opposizione ma responsabile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina