sabato 03 dicembre | 14:51
pubblicato il 05/mar/2014 11:49

Antitrust: Lenzi (Pd), cartello Novartis-Roche danno Ssn. Bene sanzione

(ASCA) - Roma, 5 mar 2014 - ''La sanzione dell'Antitrust comminata a Roche e Novartis per il cartello che ha condizionato le vendite di importanti medicinali a danno delle casse del Servizio sanitario nazionale e' opportuna e positiva. Piu' volte il Partito democratico ha presentato emendamenti per permettere l'utilizzo del farmaco meno costoso Avastin ed evitare questa situazione, ma sono sempre stati respinti. L'accordo illecito tra le case farmaceutiche ha prodotto un danno pesantissimo alle casse dello Stato e del Servizio sanitario nazionale; per questo ci auguriamo che i due colossi della farmaceutica paghino per i loro illeciti e vengano predisposti interventi normativi per evitare il ripetersi in futuro di eventi simili''. Lo ha dichiarato Donata Lenzi, capogruppo Pd in commissione Affari sociali della Camera.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari