giovedì 08 dicembre | 07:16
pubblicato il 18/lug/2013 20:25

Antimafia: Pittella, passo avanti Parlamento ma serve piu' cultura

Antimafia: Pittella, passo avanti Parlamento ma serve piu' cultura

(ASCA) - Roma, 18 lug - ''L'istituzione della Commissione parlamentare Antimafia e' certamente una buona notizia per chi quotidianamente lotta contro le organizzazioni criminali, sempre piu' aggressive e capaci da nord a sud di insinuarsi nei gangli del tessuto economico. Le mafie pero' vanno sconfitte nella culla. E l'unico modo e' investire fortemente nell'istruzione dei giovani e nelle politiche del lavoro.

Cultura e lavoro, unite insieme, restano le armi piu' efficaci contro il fenomeno mafioso, perche' scalfendo mentalita' radicate, diventano una reale alternativa alle sirene della vita criminale''. Lo dichiara Gianni Pittella, candidato alla segreteria del Pd e vice presidente vicario del Parlamento europeo.

com-ceg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni