mercoledì 18 gennaio | 17:13
pubblicato il 18/lug/2013 20:25

Antimafia: Pittella, passo avanti Parlamento ma serve piu' cultura

Antimafia: Pittella, passo avanti Parlamento ma serve piu' cultura

(ASCA) - Roma, 18 lug - ''L'istituzione della Commissione parlamentare Antimafia e' certamente una buona notizia per chi quotidianamente lotta contro le organizzazioni criminali, sempre piu' aggressive e capaci da nord a sud di insinuarsi nei gangli del tessuto economico. Le mafie pero' vanno sconfitte nella culla. E l'unico modo e' investire fortemente nell'istruzione dei giovani e nelle politiche del lavoro.

Cultura e lavoro, unite insieme, restano le armi piu' efficaci contro il fenomeno mafioso, perche' scalfendo mentalita' radicate, diventano una reale alternativa alle sirene della vita criminale''. Lo dichiara Gianni Pittella, candidato alla segreteria del Pd e vice presidente vicario del Parlamento europeo.

com-ceg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Alla Luiss il primo corso di alimentazione sostenibile
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Milano Moda, l'uomo disinvolto e sicuro di Armani chiude sfilate
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina