martedì 21 febbraio | 10:48
pubblicato il 25/ott/2013 15:55

Antimafia: Monaco, strumentale e immotivata richiesta dimissioni Bindi

(ASCA) - Roma, 25 ott - ''E' immotivata, pretestuosa e comunque vana la richiesta di dimissioni della Bindi dalla presidenza dell'Antimafia. E' fumo connesso alla guerra interna al Pdl''. Lo afferma il deputato Franco Monaco, della direzione nazionale PD, il quale aggiunge: ''Del resto, identico e' il caso di Nitto Palma alla presidenza della Commissione giustizia del Senato: egli fu eletto in assenza dei membri PD, contrari alla sua designazione e tuttavia, a seguire, nessuno del PD si e' peritato di disertare la Commissione. Si puo' dissentire sulle persone ma si deve portare rispetto per le istituzioni''.

com-sgr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Pd, Rossi: nasceranno nuovi gruppi parlamentari pro governo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia