giovedì 19 gennaio | 14:01
pubblicato il 23/gen/2014 18:16

Antimafia: Letta, senza legalita' nessuna buona crescita economica

Antimafia: Letta, senza legalita' nessuna buona crescita economica

(ASCA) - Roma, 23 gen 2014 - ''La ripresa del Paese dopo una crisi ormai decennale, che ha colpito duramente l'intera Europa, e' obiettivo fondamentale dell'azione di Governo, ma non puo' esserci una buona crescita senza il rafforzamento della legalita'''. Questo il pensiero del premier Enrico Letta espresso nell'introduzione al lungo Rapporto per le politiche antimafia del Governo, presentato oggi a Palazzo Chigi.

Proprio per questo Letta attribuisce ''particolare rilievo all'adozione di misure che trasformino i beni sottratti alla mafia in opportunita' di sviluppo per le zone maggiormente incise da fenomeni delinquenziali e di strumenti idonei a contrastare in modo piu' efficace l'infiltrazione criminale nell'economia legale''. ''Miliardi di euro sottratti alle mafie e restituiti alla collettivita' possono concorrere - ricorda infatti - alla ripresa etica ed economica del Paese'', mentre ''impedire alle mafie di prosperare a danno di imprenditori e lavoratori onesti e' fondamentale anche per recuperare fiducia nelle Istituzioni''.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina