lunedì 20 febbraio | 03:20
pubblicato il 22/ott/2013 19:18

Antimafia: Gelmini, grave errore elezione Bindi, il Pd ci ripensi

Antimafia: Gelmini, grave errore elezione Bindi, il Pd ci ripensi

(ASCA) - Roma, 22 ott - ''Non accettiamo assolutamente il metodo del partito democratico, l'imposizione cioe' di un nome - sia pure rispettabile -, ma non condiviso politicamente. Ci auguriamo che il Pd ritorni sui suoi passi e ci ripensi''. Cosi' Maria Stella Gelmini del Popolo della Liberta' commenta, ai microfoni di Radio Montecarlo, l'elezione di Rosy Bindi alla presidenza della commissione parlamentare Antimafia. Gelmini auspica un passo indietro della Bindi: ''Si sarebbe dovuto agire in maniera diversa e trovare un accordo, cosi' non e' stato, e questa e' dunque l'ennesima frattura all'interno della maggioranza'', conclude Gelmini.

com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia