giovedì 19 gennaio | 16:18
pubblicato il 26/gen/2013 12:42

Anno giudiziario/Perugia: notevole produttivita' nei limiti possibili

(ASCA) - Perugia, 26 gen - ''I programmi di gestione dei procedimenti civili per il 2013 adottati dagli uffici del distretto in adempimento dell'art 37 D.l. 98/2011 e di quelli penali in base alla delibera consiliare del 14.11.2012, sulla scorta delle piu' penetranti analisi richieste dal CSM e dei piu' precisi dati statistici della Dgstat, stanno confermando il trend nazionale di una notevole produttivita' nei limiti dell'esigibilita'''. Cosi' Wladimiro De Nunzio, il Presidente della Corte di Appello di Perugia, durante l'intervento pronunciato per l'apertura dell'anno giudiziario. ''Le variazioni di produttivita' nel distretto sono - ha spiegato - per il periodo 1* luglio 2011 - 30 giugno 2012, ancora essenzialmente legate alle mutevoli capacita' di smaltimento determinate dalla forza lavoro effettivamente in servizio.

Per quanto riguarda le sopravvenienze dei procedimenti civili (compreso rito lavoro), Corte d'appello 1.312 (senza equa riparazione); variazione rispetto all'anno precedente - 14,1%; Tribunali 33.069; - 6,4%; Tribunale per i minorenni 1340; -7,6%; Giudici di pace 16610; - 3,5%''. Passando poi all'aspetto della definizioni dei procedimenti civili, il Presidente ha enumerato ''Corte di appello 1440 (senza equa riparazione); variazione rispetto all'anno precedente - 8,5%; Tribunali 34730 (compreso rito lavoro); - 2,4%; Tribunale per i minorenni 1529; - 9,8%; Giudici di pace 17909 ; - 12,5%''.

Le pendenze dei procedimenti civili, sono per la Corte di Appello 2391 (compreso rito lavoro); variazione rispetto all'anno precedente - 5,1%; Tribunali 38605 (compreso rito lavoro); - 4,1%; Tribunale per i minorenni 1775; - 9,6%; Giudici di pace 7592; - 27,9%''. Nel penale, le sopravvenienze dei procedimenti sono Corte di Appello 1368; variazione rispetto all'anno precedente - 16,1%; Tribunali 5719; + 32,3%; Gip-Gup 49727; - 12,4% Tribunali per i minorenni compreso Gip e Gup 673; + 90,7%; Procure 56352; - 4,0% Dda 58 + 18,4% Procura minorenni 661; +7,8%; Giudici di pace 4819; - 22,1%. La definizioni dei procedimenti penali in Corte di Appello e' stata di 1493; variazione rispetto all'anno precedente + 84,8%; Tribunali 4501; - 4,3; Gip-Gup 45170; + 7,7%; Tribunali per i minorenni 587; + 37,1%; Procure 64825; + 36,3%;22 Dda 98; + 48,5 %; Procura minorenni 829; + 88,0%; Giudici di pace 4690; - 18,7%. le pendenze dei procedimenti penali in Corte di appello sono 4839; variazione rispetto all'anno precedente - 2,5%; Tribunali 7974; + 7,9%; Gip-Gup 46509; + 10,8%; Tribunale per i minorenni compreso Gip-Gup 343; + 33,5%; Procure 37666; - 20,0%; Dda 72; - 17,2%; Procura minorenni 142; - 54,2%; Giudici di pace 2417; + 5,3%. pg/mar/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Immunoterapia, un libro sulla quarta arma contro il cancro
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale