venerdì 24 febbraio | 07:45
pubblicato il 26/gen/2013 11:48

Anno giudiziario/Firenze: Pg, preoccupa rischio infiltrazioni mafiose

(ASCA) - Firenze, 26 gen - ''E' comprensibile che istituzioni e societa' civile guardino con preoccupazione al pericolo di infiltrazioni mafiose'' in Toscana. Lo ha detto Francesco D'Andrea, Procuratore generale facente funzioni, nell'intervento tenuto alla cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario a Firenze.

''Nessuna zona della Toscana - ha precisato - e' oggetto di controllo da parte di organizzazioni criminali''. Pero' ''queste organizzazioni hanno interesse a infiltrarsi in modo subdolo nel tessuto socio-economico della Regione, senza il dispiego di quelle eclatanti manifestazioni di intimidazione e di violenza che sono invece tipiche dell'azione mafiosa in altre zone del Paese''. Emergono in particolare ''aggregazioni di vario tipo riferibili a gruppi di criminalita' storicamente radicate nel nostro meridione, in particolare alla 'ndrangheta e alla camorra''.

Aggregazioni che ''forti di ingenti capitali liquidi illecitamente acquisiti, mirano a penetrare nelle strutture produttive del territorio, reimpiegando le cospicue disponibilita' finanziarie per lucrosi investimenti nel settore degli immobili o delle attivita' commerciali o societarie, spesso offrendo giugulatorie opportunita' di credito a imprenditori che, in un momento di grave crisi economico-finanziaria, hanno difficolta' a rivolgersi ai normali canali bancari. ''.

Se ''infiltrazioni e interessi mafiosi non sono lontani dalle nostre aree'', per il Pg e' ''rassicurante'' che in Toscana''e' molto alto il tasso di vigilanza e di attenzione da parte non soltanto delle forze dell'ordine, ma anche di tutte le altre istituzioni e degli enti locali''. afe/mar/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech