giovedì 23 febbraio | 15:37
pubblicato il 06/mag/2013 17:17

Andreotti, una piccola folla sotto la sua abitazione romana

Franco Carraro: Ha fatto del bene al Paese

Andreotti, una piccola folla sotto la sua abitazione romana

Roma (askanews) - Corso Vittorio 326: la casa romana di Giulio Andreotti, per decenni il cuore della politica italiana e non solo, anche se il senatore a vita preferiva sbrigare le sue attività istituzionali lontano da lì, nei suoi uffici sparsi nel centro della capitale. Per Andreotti infatti la sua abitazione doveva rimanere privata, un luogo dove rifugiarsi fra gli affetti familiari, tenendo lontane le vicissitudini e le tensioni ma anche le non poche soddisfazioni della sua pluriennale vita politica. Alla notizia della morte quella casa è stata subito assediata da giornalisti, video operatori e curiosi, nonostante la giornata di pioggia. Molti i politici che hanno voluto porgere le condoglianze alla famiglia, ecco ad esempio Franco Carraro, che ricorda così il sette volte presidente del Consiglio scomparso. "Il ricordo è di un uomo di Stato, di una persona civile, umanamente rispettosa delle opinioni degli altri, un gran lavoratore, una persona che credo abbia fatto bene al nostro Paese. Poi si poteva essere d'accordo o dissentire dalla sue idee speciufiche, ma meritava sempre grande rispetto".

Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Sagrantino Montefalco, festeggia 25 anni dalla DOGC
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech