mercoledì 07 dicembre | 11:46
pubblicato il 06/mag/2013 18:30

Andreotti: Rossi (Toscana), un protagonista ma intriso di machiavellismo

(ASCA) - Firenze, 6 mag - ''Con la morte di Giulio Andreotti scompare un autentico protagonista della politica italiana, dalla Costituente fino ai primi anni di questo secolo''. Cosi' il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi commenta la morte del senatore a vita. ''Non ho mai condiviso le sue scelte - aggiunge Rossi - e tanto meno lo stile politico, intriso di quel machiavellismo che tante e non positive tracce ha lasciato nella vita pubblica del paese.

Pero' oggi non si puo' non ricordare come l'uomo si sia sottoposto al rosario delle imputazioni e al calvario dei processi con assoluto rispetto verso il ruolo e le funzioni della magistratura. Se insomma - prosegue Rossi - la sua concezione della politica va archiviata come una delle pagine piu' discutibili della prima Repubblica, la compostezza con cui affronto' accuse gravi in complessi processi va invece riconosciuta, soprattutto in rapporto a tanti comportamenti dei politici di oggi. A nome mio e della Regione Toscana - conclude - rivolgo sincere condoglianze alla sua famiglia''.

afe/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni