venerdì 09 dicembre | 18:34
pubblicato il 06/mag/2013 14:31

Andreotti, quando Servillo disse: " finita l'epoca dei divi"

Così l'interprete del "Divo" sull'epopoea di Giulio Andreotti

Andreotti, quando Servillo disse: " finita l'epoca dei divi"

Milano (askanews) - "C'è una quantità di personaggi che si affollano alla radio e alla televisione per essere protagonisti che c'è l'imbarazzo della scelta. Credo che sia finita l'epoca dei divi e forse per certi aspetti la rimpiangiamo anche perché sapevamo contro chi dovevamo combattere. Oggi c'è una tale folla di personaggi che vogliono essere protagonisti che si perde un po' l'obiettivo". Così l'attore Toni Servillo, interpete del film "Il Divo" di Paolo Sorrentino, ispirato alla vita di Giulio Andreotti, rispondendo a TM News, commentava la mancanza, nel panorama politico attuale, di personaggi all'altezza del senatore a vita, scomparso il 6 maggio 2013 all'età di 94 anni, dopo essere stato protagonista, per oltre mezzo secolo, tra luci e ombre, della vita istituzionale italiana.

Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina