giovedì 23 febbraio | 02:40
pubblicato il 06/mag/2013 14:31

Andreotti, quando Servillo disse: " finita l'epoca dei divi"

Così l'interprete del "Divo" sull'epopoea di Giulio Andreotti

Andreotti, quando Servillo disse: " finita l'epoca dei divi"

Milano (askanews) - "C'è una quantità di personaggi che si affollano alla radio e alla televisione per essere protagonisti che c'è l'imbarazzo della scelta. Credo che sia finita l'epoca dei divi e forse per certi aspetti la rimpiangiamo anche perché sapevamo contro chi dovevamo combattere. Oggi c'è una tale folla di personaggi che vogliono essere protagonisti che si perde un po' l'obiettivo". Così l'attore Toni Servillo, interpete del film "Il Divo" di Paolo Sorrentino, ispirato alla vita di Giulio Andreotti, rispondendo a TM News, commentava la mancanza, nel panorama politico attuale, di personaggi all'altezza del senatore a vita, scomparso il 6 maggio 2013 all'età di 94 anni, dopo essere stato protagonista, per oltre mezzo secolo, tra luci e ombre, della vita istituzionale italiana.

Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech